MOBILE IN THE CLOUD

Lutech, in partnership con Samsung, ha realizzato un progetto innovativo per la gestione in mobilità dell’intero sistema di videosorveglianza urbano, presentato il 31 maggio con una cerimonia di consegna ufficiale tenutasi presso Palazzo Bovara di Lecco. La soluzione “Mobile in the cloud”, resa possibile da infrastrutture e reti di comunicazione dati -cuore del progetto “Lecco Città Sicura”-, ha previsto il porting di tutto l’impianto di videosorveglianza esistente in un ambiente cloud di ultima generazione, che consente l’accesso ai dati da qualsiasi luogo e da qualsiasi postazione abilitata connessa in rete. In quest’ambito trovano collocazione 95 telecamere cittadine e tre centrali di controllo presso la Polizia Locale, Carabinieri e Polizia di Stato. L’aver reso fruibile da piattaforme mobile -in questo caso “Tablet 7”- il sistema di sicurezza urbano, consentirà una maggiore incisività dall’azione delle forze dell’ordine sul territorio aumentando parimenti la sicurezza degli stessi operatori. E’ stata aperta la strada alla collaborazione sul territorio tra le diverse forze di polizia; infatti questi strumenti saranno il mezzo con cui scambiare dati, elementi di indagine, sessioni di videoconferenza tra operatori, colloquiare con le centrali operative “fisiche” e molto altro ancora a supporto dello svolgimento dell’attività di polizia. Grazie alle competenze di Lutech e Samsung è stato possibile raggiungere i più alti livelli delle tecnologie in campo video, realizzando una soluzione assolutamente innovativa, unica in Italia, per il monitoraggio del territorio in tempo reale e da qualsiasi luogo.