Lutech lancia la App “InComune” per facilitare il dialogo tra cittadino e amministrazione

app mobile

Lutech Mobile, la divisione di Lutech dedicata allo sviluppo di piattaforme e progetti innovativi in ambito mobile, ha ideato una soluzione per facilitare le interazioni tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione, facendo leva sulla sempre maggiore diffusione di device mobili, che consentono agli utenti l’accesso in mobilità alle informazioni.

Principali caratteristiche dell’applicazione sono la semplicità di utilizzo e l’interfaccia intuitiva, in modo da facilitarne l’uso a tutti i cittadini.

Tra i primi comuni ad essersi dotati della soluzione realizzata da Lutech, quello di Paderno Dugnano (Milano): dal mese di giugno, i cittadini padernesi possono infatti scaricare sui loro device mobili l’app MyPaderno.

MyPaderno consente di accedere a tutti i servizi comunali: dalle informazioni di pubblica utilità ai pagamenti online, dagli eventi all’invio di segnalazioni via email o by chat. L’applicazione è disponibile su tutti i device: Android, IOS, Windows Phone e relativi store.

Il progetto è stato realizzato in partnership con Telecom Italia.

Dal punto di vista più tecnologico, App inComune di Lutech si compone di più moduli: aggregatore, interfaccia di comunicazione verso i sistemi del comune, extranet, servizi di comunicazione tra applicazione mobile ed aggregatore e applicazione Mobile per Smartphone e Tablet. La soluzione inoltre è modulare e scalabile, per crescere con le esigenze future in ambito mobile.

App InComune si inserisce nel quadro dei progetti realizzati da Lutech per la Pubblica Amministrazione ed in particolare per lo sviluppo delle Smartcities” ha affermato Tullio Pirovano, Amministratore Delegato di Lutech. “L’obiettivo di Lutech è quello di favorire l’utilizzo della tecnologia in progetti che abbiano lo scopo di favorire l’accesso alle informazioni in real time, facilitando il dialogo tra cittadini e strutture territoriali”.