European Electronic Crime Task Force

L’European Electronic Crime Task Force (EECTF) ha invitato Lutech a partecipare al XIII Plenary Meeting dedicato agli “Advanced Persistent Threats: real cases”. L’incontro si terrà il 22 novembre 2016 alla sede delle Poste Italiane di Roma.

Poste Italiane ha adottato tecnologie e sistemi avanzati di Cyber Security con l’obiettivo di migliorare la sicurezza della comunicazione digital e per combattere il cyber crime.

Il Global Cyber Security Center (GCSEC) di Poste Italiane, è una fondazione internazionale no-profit creata per promuovere lo studio, la ricerca e la diffusione delle nuove tecniche nel campo della cyber security.

L’impegno di Poste Italiane nella Cyber Security è dimostrato dalla sua collaborazione con organizzazioni internazionali quali l’EECTF.

La EECTF, fondata nel 2009 da Poste Italiane in accordo con la Polizia Postale, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero degli Interni e i Servizi Segreti degli Stati Uniti, ha l’obiettivo di costruire un’alleanza strategica per la condivisione di informazioni operative sul crimine elettronico a livello europeo.

winteriscoming

L’evento si concentrerà su una delle più sofisticate forme di cyber attack sulle reti aziendali, gli APT – Advanced Persistent Threats con lo studio di casi reali. Gli APT sono strategie di minacce multi-livello e multi-canale rivolte verso le reti aziendali.

Lutech partecipa all’evento con una delegazione del suo team di CyberSecurity:

  • Francesco Faenzi: Head of Cyber Security Business Platform – Lutech
  • Alberto Pasotti: Team Leader Cyber Threat Intelligent – Lutech
  • Roberto Romano: Research and Development Senior Lutech

 

La finalità dell’evento è quella di condividere alcuni spunti di riflessione su casi reali e di promuovere la collaborazione tra tutte le controparti coinvolte nel fenomeno del crimine elettronico in un clima di fiducia e conoscenza reciproca.


Dettagli:

  • 22 Novembre 2016 – dalle 9 alle 14
  • Sede di Poste Italiane, Roma

L’ingresso è gratuito e solo su invito. Per maggiori informazioni clicca qui